Home > Scegli l'Importo > Prestiti Inpdap 60000 euro

Prestiti Inpdap 60000 euro

Prestiti Inpdap 60000 euro
5 (100%) 3 votes

Prestito Inpdap da 60.000 euro? Ecco la giusta guida che ti consiglia in merito all’iter necessario per accendere una cessione del quinto sullo stipendio e/o sulla pensione con erogazione di un capitale finanziario di 60.000 euro. Per accedere a questa forma di prestito a saggio di interesse agevolato, è necessario essere in possesso di determinati requisiti che sono sanciti dal Regolamento per i Prestiti per tutti coloro che sono iscritti alla Gestione Unitaria delle Prestazioni sociali e creditizie. In questa guida, vediamo quale tipologia è il Prestito Inpdap da 60.000 euro, le finalità, le durate di ammortamento, le condizioni economiche applicate e un prospetto di simulazione estratto dal computo online del sito Inps.

Prestito Inpdap 60.000 euro con cessione del quinto: peculiarità

Per poter accedere a questa forma di Prestito Inpdap è necessario accendere un contratto di cessione del quinto sullo stipendio o sulla pensione, come sancito dal Regolamento pubblicato sul sito Inps e disciplinato dall’articolo 13 del D.P.R. 5 gennaio 1950, n. 180, di cessioni del quinto estinguibili nell’arco di vigenza del contratto con l’obbligo di cedere il trattamento di fine rapporto a garanzia dell’obbligazione.

La Cessione del Quinto dello Stipendio o sulla Pensione è un tipo di prestito personale da estinguersi con cessione di quote dello stipendio o della prestazione pensionistica fino al quinto (20%) dell’ammontare dell’emolumento al netto di ritenute; questo prodotto creditizio deriva dal fatto che l’importo massimo della rata di rimborso del finanziamento non può eccedere il valore di un quinto (cioè il 20%) dello stipendio mensile netto continuativo del richiedente; inoltre, la durata massima consentita per il piano di ammortamento è fissato a 120 mesi e la minima, abitualmente, non è inferiore ai 12 mesi. Nella fattispecie creditizia trattata, il capitale finanziario richiesto di importo 60.000 euro, può essere concesso solo ed esclusivamente a soggetti richiedente dipendenti che abbiano uno stipendio di importo minimo di 3000 euro, onde evitare un eccessivo indebitamento e squilibrio in base alle esigenze creditizie.

Destinatari della prestazione creditizia

Impiegati e salariati dello Stato o delle Amministrazioni locali sono i principali destinatari della prestazione creditizia garantita ed erogata da Inpdap, soggetti che sono iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni sociali e creditizie che abbiano maturato almeno 4 anni di servizio pubblico. Inoltre, questa categoria di destinatari della prestazione creditizia deve essere assunta con contratto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato (durata contratto di lavoro non inferiore a 3 anni). La presentazione della domanda deve avvenire entro un anno dall’evento e/o dalla relativa documentazione di spesa.

Garanzie reali e l’assicurazione per un prestito di importo pari a 60.000 euro

Trattandosi di cessione del quinto dello stipendio o della pensione, i soggetti che percepiscono uno stipendio o una pensione di ammontare minimo di 3.000 euro, possono accendere il prestito Inpdap 60.000 euro. Tuttavia, il dettato legislativo prevede che, al momento della sottoscrizione del contratto di finanziamento, si stipuli anche una assicurazione cogente sui rischi sulla vita e sull’impiego del richiedente. Non sono richieste ulteriori garanzie reali quali fideiussione, firma di un terzo garante, pegno, ipoteca.

Nel caso di “rischio impiego” l’assicurazione interviene, ma ha diritto di rivalsa nei confronti del debitore, nei limiti del TFR (Trattamento di fine rapporto) fino a quel momento maturato: tale cifra, accantonata dall’azienda in un apposito fondo, resta quindi indisponibile per il mutuatario che accede al finanziamento; si tratta quindi di un’assicurazione a vantaggio della finanziaria. Nel caso di “rischio vita”, l’assicurazione interviene senza vantare diritto di rivalsa nei confronti degli eredi.

Simulazione prestito, rata, costi e tabelle

Vediamo le casistiche in merito ai prospetti di simulazione del prestito, il cui capitale richiesto sia di importo 60.000 euro; come già messo in evidenza, il tutto dipende dall’importo della retribuzione percepita.

Un soggetto nato nel 1967 con uno stipendio di ammontare 3.000 euro può richiedere un Prestito Inpdap Pluriennale con durata decennale:

Tipo Prestito Durata Tasso Importo Lordo
Prestito Pluriennale 120 3,50 60000.00

Un soggetto nato nel 1967 con uno stipendio di ammontare 7000 euro può richiedere le seguenti forme di prestito Inpdap:

Tipo Prestito Durata Tasso Importo Lordo
Prestito Pluriennale 60 3,50 60000.00
Dettaglio Importo Lordo
Importo Rata Importo Interessi Importo Spese Amministrative Importo Spese Fondo di Garanzia Importo Netto
1.090,03 257,46 300,00 576,00 58.866,54
Prestito Pluriennale 120 3,50 60000.00

Un soggetto nato nel 1967 con uno stipendio di ammontare 8000 euro può richiedere le seguenti forme di prestito Inpdap:

Tipo Prestito Durata Tasso Importo Lordo
Piccolo Prestito 48 4,25 60000.00
Dettaglio Importo Lordo
Importo Rata Importo Interessi Importo Spese Amministrative Importo Spese Fondo di Garanzia Importo Netto
1.359,30 311,35 300,00 720,00 58.668,65
Prestito Pluriennale 60 3,50 60000.00
Dettaglio Importo Lordo
Importo Rata Importo Interessi Importo Spese Amministrative Importo Spese Fondo di Garanzia Importo Netto
1.090,03 257,46 300,00 576,00 58.866,54
Prestito Pluriennale 120 3,50 60000.00

Un soggetto nato nel 1967 con uno stipendio di ammontare 10000 euro al mese può richiedere le seguenti forme di prestito Inpdap:

Tipo Prestito Durata Tasso Importo Lordo
Piccolo Prestito 36 4,25 60000.00
Dettaglio Importo Lordo
Importo Rata Importo Interessi Importo Spese Amministrative Importo Spese Fondo di Garanzia Importo Netto
1.775,96 311,35 300,00 324,00 59.064,65
Piccolo Prestito 48 4,25 60000.00
Dettaglio Importo Lordo
Importo Rata Importo Interessi Importo Spese Amministrative Importo Spese Fondo di Garanzia Importo Netto
1.359,30 311,35 300,00 720,00 58.668,65
Prestito Pluriennale 60 3,50 60000.00
Dettaglio Importo Lordo
Importo Rata Importo Interessi Importo Spese Amministrative Importo Spese Fondo di Garanzia Importo Netto
1.090,03 257,46 300,00 576,00 58.866,54
Prestito Pluriennale 120 3,50 60000.00